La Panthere di Cartier - un'affascinante ambiguità

La belva e il fiore riuniti per incarnare questa incredibile Eau de Parfum

Acquista Online Cartier La Panthère

 
LA PANTHÈRE
 
“Tra tutti gli animali, la pantera è l’unica a profumare in modo naturale.
La pantera emana un odore che tutti gli altri animali trovano gradevole.
Per questo motivo caccia nascondendosi e attirando a sé le prede grazie al suo profumo.”


Teofrasto
 

La Panthere - femminilità

La pantera è il simbolo della femminilità Cartier: è divina, elegante, indomabile.
In una sola parola: libera. Libera di amare e realizzarsi, appassionata, dallo sguardo intenso e sicuro. Negli anni ‘80, la pantera ispirava a Cartier un primo profumo, simbolo di un’epoca.
Serviva una trascrizione moderna, una fragranza attuale, un accordo inesplorato, quasi paradossale: un fiorito sauvage.
Un profumo nato da un fiore fresco - è così che l’ha voluto Mathilde Laurent, Parfumeur della Maison - una gardenia dal carattere puro, ipnotico e da un colore spinto al suo limite animale.
La pantera si impone. Avvolta di fascino, altezza sensuale di una fragranza solare, un accordo fiorito, eppure selvaggio, come una trappola d’amore tesa dalla più irresistibile delle creature, celebrata da Teofrasto a Dante per il suo inebriante profumo, il più seducente del regno animale.
 


LA FELINITÀ DI UN FIORE
 
"Ogni donna custodisce una felinità segreta,
e ogni fiore cela nel suo cuore note animali."


Mathilde Laurent, Parfumeur della Maison Cartier


La Panthere - felinità


Un accordo fiorito, ma sauvage, è l’affascinante ambiguità del profumo La Panthère, rischiarato dalla presenza pura, cruda ed energica di un fiore vivace, arricchito di note cipriate e vellutate.
Una gardenia domata, colpita nel centro del suo cuore, là dove si rivela il suo carattere animale, palpabile come una carezza felina svelata dall’architettura di un muschio al contempo moderno e tradizionale, fisico e astratto.
Tutto è nella dolcezza, la delicata sorpresa di un accordo in tre tempi, cipriato, fiorito, muschiato, un trittico di emozioni dal profilo di pantera.
La belva e il fiore, riuniti per incarnare il profumo La Panthère, questa allegoria della femminilità Cartier, la cui seduzione brucia d’intelligenza e di libertà.




LA PANTERA IN UN FLACONE

La Panthere - flacone


All’avanguardia di un savoir-faire inedito: la scultura interna.
Incisa nell’incavo di un blocco di vetro, come l’anima di una pietra preziosa, si nasconde una pantera, presenza felina dai toni fulvi per un flacone inedito dal virtuosismo segreto.
Un flacone rivoluzionario, scolpito dall’interno, novità assoluta in profumeria, autentico exploit il cui segreto di fabbricazione arricchisce il mistero.
Come è possibile? La risposta è nell’eccezionalità di questa figura iconica, dalla testa scolpita tratto dopo tratto ad angoli retti, la mascella quadrata,la smussatura sensuale dell’occhio.
Un disegno essenziale per un volto sfaccettato e slanciato la cui dolcezza emana un caldo gioco di luci.
Arancione, oro, riflesso inatteso di una gardenia animale, infiammata da note cipriate.
Una felinità fiorita cristallizzata tra pareti di vetro grezzo dalla geometria perfetta che esaltano la pantera, la sua femminilità vellutata e sensuale, la sua impronta ipnotica.
Un flacone dal portamento altero, valorizzato da un tappo in metallo la cui pressione stilla il profumo; creazione architettonica, semplice, geometrica, concentrato di essenzialità che riflette un’interpretazione fortemente cubista del regno della pantera.
 

 
Acquista Online La Panthere