Spedizione entro Natale per gli ordini fino al 21/12 ore 12:00
Le sottofamiglie olfattive
Agrumata
La presenza di essenze ricavate dagli agrumi (arancio amaro, bergamotto, lime, mandarino, limone etc..) rende queste composizioni particolarmente fresche e volatili.
Aromatica
Si riferisce ad accordi in cui spiccano aromi tipici della flora mediterranea come lavanda, basilico, rosmarino, salvia, elicriso, etc; sono molto usati nelle fragranze maschili.
Marina/Ozonata
Grazie alla molecola del calone, evocano la brezza di mare con sentori bagnati carichi di iodio e ossigeno, come respirare a pieni polmoni in riva al mare!
Aldeidata
Le aldeidi alifatiche (prime note di sintesi utilizzate in un profumo) associano impressioni d'acqua ad un carattere pungente.
Fiorita
Il tratto distintivo di questo tema è la presenza di fiori come la rosa, il gelsomino, il mughetto, la gardenia, l'iris ma grazie alle nuove tecnologie, oggi ci sono anche i fiori di cactus e le orchidee.
Fruttata
Sfumatura golosa costruita con note di ananas, fragola, pesca, albicocca, melone, lampone, ribes, etc. queste note sono solo di sintesi, in quanto è impossibile.
Verde
È la freschezza vegetale di erba tagliata, foglie e steli; questa sfumatura ha un carattere discreto e trasparente, per questo di solito anima l'accordo di testa.
Speziata
Evoca l'oriente con una profusione di cannella, chiodi di garofano, pepe, coriandolo, cumino, cardamomo, etc..; è un filone molto in voga a partire dagli anni '70.
Legnosa
Ci sono note legnose in tutti i profumi, variano solo i dosaggi perché "fissano" la compisizione; i principali sono il sandalo, il patchouli, il guaiaco, il cedro e il legno di rosa.
Fougère
Il nome deriva dallo storico profumo Fougère Royal del 1882: per la prima volta effluvio aromatico della lavanda abbinato a muschio di quercia e vetiver.
Chypre
È l'equivalente femminile del fougère: un incontro riuscitissimo tra il bergamotto e il muschio di quercia; anche qui il mondo deriva da una fragranza miliare: Chypre di Coty.
Cuoio
È un filone nato prima con la volontà di ricreare l'odore della pelle non conciata, poi per descrivere le sostanze usate per la concia, come il catrame di betulla o il tannino.
Gourmand

Questo accordo si sprigiona da note di sintesi che ricreano il "gusto" del cioccolato, miele, praline, etc. oggi molto diffuso. Evoca ricordi rassicuranti legati all'infanzia.
Orientale
È la sottofamiglia ispirata alle origini più antiche del profumo, con una profusione di spezie (in primis la cannella), resine e balsami (come mirra, opoponax e benzoino)
Ambrata
Vicina al mondo delle fragranze orientali, questa sottofamiglia interpreta i sentori dell'ambra grigia, ovvero sfumature animali e balsamiche, come la mirra e la vaniglia.
Cipriata
Da non confondere con il termine chypre, questo tema si riferisce alle fragranze femminili che evocano le impressioni talcate e un po' retrò di ciprie e polveri cosmetiche.
Muschiata
È un tema connotato dalla presenza di musco di Tonkino, oggi introvabile, ovvero la secrezione di un cervo dell'Himalaya, dall'odore animale, secco, soave e persistente.